Per l’uso terapeutico si fa ricorso proprio a questa resina seccata oppure dell’olio essenziale che se ne ricava, ricco di chetoni, steroli, sesquiterpeni e polisaccaridi. E’ utile durante la meditazione e in passato … La mirra è conosciuta ed utilizzata sin dai tempi antichissimi. La grande versatilità del composto ha permesso di elaborare nel tempo diverse forme di somministrazione: in crema o balsamo per la pelle, tramite l’olio essenziale o in forma secca per gli alimenti. Se ne consiglia l'utilizzo della polvere in sacchetti o in miscele come incenso. Proprietà magiche degli oli essenziali Riprendendo l'argomento dell'ultimo post, vi lascio qualche piccolo spunto sulle potenzialità degli oli essenziali. La tua iscrizione è andata a buon fine. Le proprietà magiche di quest’olio sono comuni soprattutto nel mondo e … GreenStyle è un allegato di Blogo, periodico telematico reg. Benzoino: una resina b… In questo articolo andremo ad analizzare quali sono le proprietà magiche dell’incenso al Sandalo e quali sono i metodi migliori per sfruttarne le caratteristiche nelle pratiche magiche.. Il sandalo è un legno a crescita lenta con un profumo ricco e complesso. Le proprietà delle fumigazioni poggiano sui principi attivi e/o psicoattivi dei vegetali usati. Le divinità, ad essa associate sono Iside e Adone MIRTO Albero o arbusto sempreverde con foglie aromatiche dalle proprietà, balsamiche, astringenti, rinfrescanti e antisettiche. Oltre a purificare l’ambiente, il suo profumo invita al raccoglimento e alla meditazione. La specie della Commiphora Myrrha, diffusa in Somalia, Etiopia, Sudan e Penisola Arabica, è la più utilizzata per la produzione della mirra. Alcuni esempi di incensi esoterici planetari: sole: acacia, gomma arabica, cedro, arancio, mastice, copale L’incenso, grazie alle sue proprietà, produce una lunga serie di benefici già conosciuti da millenni. Essa aumenta il potere in ogni tipo di lavoro magico e inoltre è una pianta afrodisiaca. erbe magiche: tutte le proprietà e gli utilizzi in magia in relazione ai ... sono biancospino, spine delle rose, achillea, verbena, iperico, artemisia, bardana, acanto e aglio. La Mirra è attributo del Cristo come sapiente, medico e taumaturgo.Secondo gli antichi possedeva virtù solari ed era considerata sacra.La fenice si serviva della mirra e dell’incenso per costruire il nido, portandoli sul rogo dove sarebbe bruciata per poi rinascere, come l’astro che quotidianamente … Per i suoi benefici l’aglio era somministrato anche agli schiavi per preservarli da malattie e ottenere una maggiore resistenza fisica. La Mirra è prettamente lunare anche se alcuni autori la vogliono sotto l’influenza di Marte e Saturno. D’altronde come ho già spiegato per l’incenso, s’incideva l’albero della mirra al sorgere della costellazione di Sirio, nei giorni più caldi dell’anno. Albero o arbusto sempreverde con foglie aromatiche dalle proprietà, balsamiche, astringenti, rinfrescanti e antisettiche. Usi antichi della mirra. Come già accennato, gli usi della mirra son da secoli i più svariati, anche se a prevalere oggi è il ricorso esclusivamente esterno. 14 Dicembre 2020 | Senza categoria | Senza categoria Per questo motivo, è vietata in tutti quei pazienti che soffrono di patologie pregresse a carico di stomaco e intestino, come gastriti, ulcere e via dicendo. Nella medicina tradizionale è impiegato per le sue proprietà rilassanti e come regolatore dei disturbi del ciclo mestruale. PASSIFLORA: amicizia, pace. Personalmente consiglio di diluire alcune gocce in un aroma diffusore così da beneficiare delle … I suoi fiori contengono un olio essenziale formato da varie sostanze aromatiche (terpinene, timolo, carvacrolo), che sviluppano un particolare e inconfondibile sapore forte e penetrante . Le resine e gli unguenti utilizzati per conservare il cadavere in Egitto non facevano che esaltare le proprietà curative del cadavere stesso. Queste tre figure misteriose – pare fossero astronomi – il cui nome deriva dal persiano antico magush, mago, non perché fossero ferrati con le arti magiche … Per l’uso terapeutico si fa ricor… e di continuo Lei tesse la trama dell'Eterna Bellezza, … È da sempre molto apprezzata sia per le sue caratteristiche antisettiche che per quelle aromatiche. Oggi per le basi della magia parleremo di Incensi, il loro scopo, utilizzo e proprietà.Questo strumento di magia è molto particolare, è proviene da una gommoresina molto profumata che si prende incidendo una particolare pianta. Il suo polline e i suoi semi (da far seccare) possono essere raccolti e usati per ongi incantesimo o rituale; anche la rugiada che si raccoglie al centro delle sue foglie ha proprietà magiche. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. mirra proprietà magiche. Accanto al sandalo, tra le piante resinose profumate trovano posto il guggul, la canfora, il benzoino e la mirra. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Bibliografia: Per queste caratteristiche, l’olio essenziale di mirra è utile per contrastare tosse, stomatite e infiammazioni delle vie urinarie. Secondo gli antichi possedeva virtù solari ed era considerata sacra. Erano esseri alquanto misteriosi, maghi e profeti. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. LAVANDA Arbusto con fiori a spiga piccoli e violetti di odore aromatico. L’incenso è principalmente usato per i suoi profumi intensi e la sua capacità di indurre uno stato di rilassamento favorevole allameditazionema, in molti casi, si tratta di un potente strumento in grado di evocare emozioni e sensazioni, per stimolare la coscienza rituale, per risvegliare e indirizzare l’energia personale. Della mirra si sente spesso parlare nella tradizione cristiana, proprio perché uno dei Re Magi si narra l’avesse portata in dono per la nascita di Cristo. La mirra non è altro che la resina della Commiphora, un arbusto diffuso in ben 50 specie soprattutto in Africa – in Somalia, Sudan, nella Penisola Arabica e in molte altre zone – e in India. Le potete polverizzare nel mortaio e usarle come incenso sulle pasticche di carbone. Nella Bibbia e nel Corano ci sono riferimenti al suo utilizzo così come in mo… Abbiamo detto che le proprietà delle fumigazioni sono … Trib. MIRTO. relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Nelle cure erboristiche viene usata come antiasmatico e calmante. Si tratta dell’incenso propriamente detto e si usa come base per qualsiasi fumigazione, poiché esalta le proprietà magiche dell’incenso con cui è combinato. Grazie all’odore intenso, con note di acre, e al sapore agrodolce, la mirra è sempre stata utilizzata per il trattamento delle infezioni delle prime vie respiratorie, per via dele sue specifiche proprietà espettoranti. Usatela per: rilassarvi, purificare gli ambienti, la protezione psichica, superare la tristezza, favorire la rinascita emotiva e spirituale. Non solo incenso e mirra: le proprietà delle fumigazioni. Pianta della spiritualità in genere. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Utilizzo Magico: questa pianta viene usata soprattutto per guarire; le sue foglie messe a rinvenire nell’acqua tiepida e compresse sulle tempie e sulla fronte respingono efficacemente i mal di testa. Sul tronco dell’albero sono infatti presenti nodi e rigature che, con l’alta temperatura, rilasciano all’esterno un liquido giallastro solitamente contenuto all’interno del tronco, che ne costituisce il serbatoio. Le divinità ad essa associate sono Iside e Adone. Incenso – Le proprietà magiche dell’incenso sono molto simili alla Mirra. In aromaterapia, l’aroma di mirra viene diffuso in un ambiente per equilibrare il mondo spirituale con la sfera materiale. Possiede inoltre proprietà antisettiche e cicatrizzanti. La gommoresina, una volta presa, va aggiunta ad olii ed erbe, determinandone poi … In base all’aromaterapia aiuta a superare il lutto infondendo serenità. Simbologia planetaria: Sole. Incensi Esoterici planetari le proprietà magiche dell’incenso. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. MIRRA: protezione, spiritualità. Premi il pulsante ENTER per vedere tutti i risultati. Se vuoi aggiornamenti su Rimedi naturali inserisci la tua email nel box qui sotto: Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni Incenso: una resina estratta delle piante Boswellia. La mirra avrebbe anche una funzione afrodisiaca: in India profuma lo sposo la prima notte di nozze. di Piante Magiche scritto il 3 Dicembre 2015 19 Settembre 2016 in Fitoterapia Tag: ... Proprietà antitumorali ... le radici sono apprezzate le loro ottime proprietà eupeptiche-digestive. Al giorno d’oggi, però, è proprio l’olio ad avere la meglio sulle altre categorie. Con una mano tesse la vita verso l'alto attraverso l'erba, con l'altra tesse la morte verso il basso attraverso il tumulo, e il suono dei telai è l'Eternità, e il suo nome nel mondo verde è Tempo. Le benefiche proprietà delle resine ricavate da due piante officinali. La Mirra è prettamente lunare anche se alcuni autori la vogliono sotto l’influenza di Marte e Saturno. Il sandalo e le asserite proprietà magiche. Si miscela assieme ad altre erbe nei sacchetti. Le feste, i miti, le leggende e i riti dell’anno, di Alfredo Cattabiani. Alcuni la usano per i sacchetti talismanici ed i rituali di guarigione. Al momento, però, non è stata elaborata una cura effettiva che possa consentire l’assunzione canonica di mirra senza effetti avversi per l’organismo. Ora come richiesto farò un elenco delle piante più conosciute e le loro proprietà magiche, da usare nei rituali e nei sacchetti magici. La Mirra è prettamente lunare anche se alcuni la vogliono sotto l’influenza di Marte e Saturno. La Mirra è attributo del Cristo come sapiente, medico e taumaturgo. Raccolti nel tempo del Sole, gli aromi rituali, erano sostanze la cui natura s’apparentava alla potenza ignea del Fuoco celeste. Dall’arbusto spinoso che cresce solitamente in climi molto caldi – la sua diffusione in Africa è tutt’altro che casuale – si ricava in estate una potente resina, la mirra per l’appunto. E’ inoltre utilissima per la meditazione e la contemplazione. Sul tronco dell’albero sono infatti presenti nodi e rigature che, con l’alta temperatura, rilasciano all’esterno un liquido giallastro solitamente contenuto all’interno del tronco, che ne costituisce il serbatoio. Bruciata assieme ad altre erbe come incenso, o messa nei sacchetti o in amuleti. Greci e Romaniutilizzavano l’aglio per le proprietà terapeutiche e in cucina. I Back Stretcher sono dispositivi ortopedici che aiutano a alleviare il dolore alla schiena con la distensione dorso-lombare. Seleziona una pagina. Chiedi maggiori informazioni su come prenotare un consulto tarologico privato con Luce. Mirra: le proprietà benefiche, gli usi più comuni e le controindicazioni della resina di una pianta africana, già conosciuta in tempi antichissimi. Sin… 2. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i … La mirra aiuta la meditazione e la concentrazione, di solito miscelata con incenso. Si può bruciare come un incenso a sola o con altre erbe … Definizione … Utilizzo Magico: le fumigazioni di Mirra sono fortemente purificatrici e amplificano le vibrazioni positive. Sotto forma di incenso la mirra sprigiona le sue proprietà attraverso la combustione e prepara l’ambiente, purificandolo. Utilizzate queste piccole gocce cristallizzate per allontanare la negatività e aumentare le vibrazioni positive. Di seguito, una lista delle casistiche più diffuse, a cui si aggiungono le imprescindibili avvertenze e controindicazioni nel paragrafo successivo. Di che si tratta e a quali rimedi naturali può essere applicata? Ogni violazione sarà perseguita ai sensi della legge. Si tratta di una sostanza dalle comprovate proprietà curative ma le si attribuiscono anche misteriose proprietà magiche. I contenuti presenti sul sito “Caverna Cosmica” dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. Questo perché può provocare nausea, vomito, irritazioni e bruciori diffuse su tutto l’apparato digerente. I cristalli e gli oli essenziali possono essere associati affinché lavorino in sinergia: i cristalli possono amplificare gli effetti e le proprietà degli oli essenziali e aiutare ad elaborare le energie e i cambiamenti iniziati dall'aromaterapia. Gli incensi in grani sono resine aromatiche. Calendario. Nella storia di molte popolazioni si trovano testimonianze dell’utilizzo di cortecce e legni profumati, nelle cerimonie religiose nei templi per ingraziarsi gli Dei, ma anche nelle abitazioni, nelle cerimonie religiose, il fumo che saliva verso il cielo metteva in contatto con l’Aldilà. E' l'oscura Dea che sta sotto la bruna terra, in un ampia caverna, dove tesse a due telai. Attrarre l'amore, risolvere litigi in amore, divinazione, fertilità, sensitività psichica, sogni, giardinaggio (in particolare può essere caricata con un incantesimo e legata da un albero da frutto), protezione, giovinezza,. Dona forza e ottimismo. Viene aggiunta ai sacchetti e agli incensi curativi e le sue esalazioni servono a consacrare, purificare e benedire oggetti sacri, amuleti, talismani e strumenti magici. Tuttavia, la scarsa sicurezza dell’assunzione orale ha reso nel tempo questo metodo vetusto e oggi il prodotto naturale viene sfruttato quasi esclusivamente a uso esterno. La fenice si serviva della mirra e dell’incenso per costruire il nido, portandoli sul rogo dove sarebbe bruciata per poi rinascere, come l’astro che quotidianamente sorgeva e tramontava. Proprietà e benefici dell'origano L’origano ha proprietà medicinali indiscutibili, contenute nelle sommità fiorite. Le piante magiche del solstizio e i profumi. Hanno tutte proprietà disinfettanti, utili per ... mentre le resine sono l’ambra e la mirra. Dall’arbusto spinoso che cresce solitamente in climi molto caldi – la sua diffusione in Africa è tutt’altro che casuale – si ricava in estate una potente resina, la mirra per l’appunto. Spero vi sarà utile… ^^ Acacia: Aumenta le vibrazioni spirituali e l’evoluzione spirituale. Roma, © GreenStyle 2011-2020 | T-Mediahouse – P. IVA 06933670967, Mirra: caratteristiche, proprietà e avvertenze, Olio essenziale di lavanda: un aiuto per combattere l'ansia, Lockdown: come limitare il mal di schiena da smart working. La Mirra è prettamente lunare anche se alcuni autori la vogliono sotto l’influenza di Marte e Saturno. La seguente tabella riassuntiva offre la possibilità di individuare facilmente gli oli essenziali indicati per i diversi obiettivi e scopi. Tra le sue proprietà più note, citiamo l’azione antisettica, cicatrizzante ed espettorante. Come già detto, le piante magiche delle quali parlerò questa settimana sono usate, soprattutto come incensi, in pochi lo sanno ma la parola profumo deriva dal latino per, «attraverso», e fumum, «fumo», è lampante, dunque, come gli incensi siano, prima di tutto, dei profumi. Inoltre, l’assunzione orale può portare a un eccessivo calo della pressione sanguigna, causare aritmie cardiache, provocare perdite di sangue dall’utero molto rischiose soprattutto in gravidanza. Approcciandosi ai planetari esistono misture di inceso appositamente studiate (potete scriverci e chiedere, abbiamo una nostra linea). E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.