[19][26][28][29], «Giocavo in Serie B, occupando un posto da straniero. The Di Matteo Effect at Chelsea FC - Duration: 9:54. UEFA Liga prvaka "Potreban nam je savršen dan da izbacimo Real" Roberto Di Matteo. [5] He won the Swiss Nationalliga A with Aarau in 1993. Con l'Aarau, dopo aver ottenuto il quinto posto nella lega di qualificazione, vinse il campionato svizzero[7] riportando, dopo 79 anni, nella città capitale del Canton Argovia il titolo di squadra campione di Svizzera, che mancava dal 1914. Roberto Di Matteo's player data and stats. Roberto di Matteo still being paid £130,000 a week by Chelsea NEWS 7 yr ago. roberto di matteo. Di Matteo is married to Zoe, and they have three children. Il 29 giugno 2011 viene scelto come assistente di André Villas-Boas alla guida del Chelsea. Con l'Italia ha disputato 34 partite segnando due gol, giocando l'Europeo 1996 in Inghilterra ed il Mondiale 1998 in Francia. Why I'm happy Chelsea are paying Roberto di Matteo £130k per week to do nothing [55] Di Matteo was the third Italian head coach, after Giovanni Trapattoni and Nevio Scala, in Bundesliga history. 3 Oktober 2016 23:02 WIB. [62] On 3 October 2016, Di Matteo was sacked as manager[63] after a string of poor results culminating in a 2–0 defeat at Preston North End. Berita Di Matteo Resmi Tukangi Aston Villa Musim Depan. Hazája színeiben részt vett az 1996-os Európa-bajnokságon és az 1998-as világbajnokságon Al termine della stagione ha ottenuto la promozione in Premier League grazie al secondo posto in campionato. [31] On 24 April 2012, Di Matteo led Chelsea to a 3–2 aggregate win over holders Barcelona in the UEFA Champions League semi-final, winning 1–0 in the first leg at Stamford Bridge, and following this with a 2–2 draw in the second leg at the Camp Nou despite having captain John Terry sent off in the first half. Il 16 novembre 1994 venne convocato e esordì contro la Croazia nella famosa gara persa a Palermo. Il 28 settembre 2000, a seguito di un contrasto con Daniel Imhof, si infortunò nella partita di Coppa UEFA contro gli svizzeri del San Gallo[19][24][25] procurandosi una triplice frattura che lo obbligò a sottoporsi ad un intervento chirurgico nella clinica Hirslanden[26]. La settimana seguente vince anche la sua prima partita di campionato, battendo per 1-0 lo Stoke City a Stamford Bridge, grazie al 100º gol in Premier League di Didier Drogba. Roberto Di Matteo (Schaffhausen, Svájc, 1970. május 29. L'infortuno è avvenuto al 32' del primo tempo della gara San Gallo-Chelsea terminata 2-0. [15][16] In his six years at Chelsea, Di Matteo made 175 appearances and scored 26 goals. Rimase nei gialloneri sino all'età di ventuno anni, quando, nel 1991, venne acquistato dallo Zurigo, squadra di cui divenne titolare ricoprendo la posizione di libero in una difesa a zona[1]. Gelsenkirchen-Schalke 04, Allenatori di calcio campioni d'Europa di club, Voci con modulo citazione e parametro pagina, Voci con modulo citazione e parametro coautori, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. [43] The good early season form continued with four successive Premier League wins against Stoke City, Arsenal, Norwich City and Tottenham Hotspur. [34] This was Chelsea's first Champions League title, and qualified them for the 2012–13 Champions League, in place of London rivals Tottenham Hotspur. [21] On 26 November that year, Di Matteo took former Chelsea teammate and Norwegian international striker Tore André Flo out of retirement by signing him on a contract until the end of the season. [54] At that point, Schalke sat 11th in the Bundesliga and had already been eliminated from the DFB-Pokal. [28] Shortly after his appointment, Di Matteo brought in former Chelsea teammate Eddie Newton to work as his assistant. Nasce nel Canton Sciaffusa da genitori italiani emigrati da Paglieta, un paesino abruzzese vicino Chieti, nella Svizzera tedesca in cerca di lavoro.[1][5]. [citation needed] He contributed nine goals in his first season, including long-range efforts against both Tottenham Hotspur and Wimbledon. Di Matteo began his managerial career with Milton Keynes Dons, who he took to the League One playoffs in 2008–09 before leaving to return West Bromwich Albion to the Premier League. [22] In his only season at stadium mk, Di Matteo led his team to third place in League One behind Leicester City and Peterborough United. Nel luglio del 2008 Di Matteo ha assunto il suo primo incarico da allenatore, prendendo il posto di Paul Ince alla guida dei Milton Keynes Dons, squadra di Football League One (terza divisione inglese). View the profile of manager Roberto Di Matteo, including his management record, trophies and awards, on the official website of the Premier League. View the profile of manager Roberto Di Matteo, including his management record, trophies and awards, on the official website of the Premier League. E dorit de un antrenor care a câştigat Liga Campionilor . Roberto Di Matteo Italian midfielder Roberto Di Matteo’s playing career ended abruptly at the age of 31 after a triple leg fracture sustained playing for Chelsea in a … Il 4 marzo 2012 è diventato allenatore ad interim del Chelsea, sostituendo l'esonerato André Villas-Boas. [20] A club statement by the Dons said that both Di Matteo and the club were "young, ambitious and hungry to succeed". Nel 2008, dopo aver studiato management ed essersi laureato in Finanza presso la European School of Economics[3], ha intrapreso la carriera da allenatore. 44K likes. Con il club londinese vinse la Coppa delle Coppe del 1998 e fu uno dei giocatori che contribuì a riportare i blues agli antichi fasti. Durante la stagione Di Matteo ricevette numerose proposte contrattuali da parte di Milan e Parma, e in un primo momento rifiutò il rinnovo offertogli da Zoff.[8]. Thanks for your support. Il mediano si aggregò ad un reparto molto affollato[9] dove non sembrava facile poter trovare spazio: lo stesso Di Matteo riteneva di poter disputare non più di 25 gare e perlopiù spezzettate. On 2 June 2016, Di Matteo was appointed the manager of newly relegated Championship club Aston Villa, working under the new chairman Tony Xia. [7] Di Matteo became a regular starting-11 member of the Lazio side in midfield under managers Dino Zoff and later Zdeněk Zeman, and he made his debut for the Italian national team during his three seasons with the Rome club. View stats of Chelsea Midfielder Roberto Di Matteo, including goals scored, assists and appearances, on the official website of the Premier League. Nello stesso anno, con i suoi compagni, raggiunse la semifinale di Coppa Italia e in Coppa UEFA arrivò ai quarti di finale. [60] He resigned on 26 May 2015 after the team qualified for the UEFA Europa League by finishing sixth, following a run of two wins in ten matches which cost them a place in the Champions League.[61]. Roberto Di Matteo - Aston Villa, FC Schalke 04, Chelsea FC, West Bromwich Albion, Milton Keynes Dons, Lazio Roma, FC Aarau, FC Zürich, FC Schaffhausen Oferă 2,5 milioane de euro pe român . Rinnovato il contratto, nella stagione 1995-1996 venne schierato da Zeman in 38 incontri ufficiali divenendo, con Diego Fuser e Aron Winter, uno degli attori principali del centrocampo laziale. Dopo il successo, nell'estate del 1993, approdò nel calcio italiano acquistato dalla Lazio allenata da Dino Zoff[8]. All'età di 31 anni si è dovuto prematuramente ritirare dal calcio giocato a causa di un grave infortunio.[2]. TheArturVideos 71,225 views. [56], He won his first match 2–0 against Hertha Berlin on 18 October, with goals from Klaas-Jan Huntelaar and Julian Draxler. Rigori fatali al Bayern: 5-4, S04 trennt sich von Jens Keller – Roberto Di Matteo übernimmt, Convocazioni e presenze in Nazionale di Roberto Di Matteo, Coppa dei Campioni e UEFA Champions League, http://www.ilfoglio.it/articoli/vr/8593/rubriche/come-di-matteo-si-conquistato-la-champions.htm, Club statement: Roberto Di Matteo named as new Villa manager, https://www.thesun.co.uk/sport/football/1899751/roberto-di-matteo-sacked-aston-villa-axe-boss-just-123-days-after-landing-the-job/, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Roberto_Di_Matteo&oldid=115665597, Allenatori del F.C. Born in Schaffhausen, Switzerland[1] to Italian parents from Abruzzo, Di Matteo began his career with Swiss club Schaffhausen, before joining Aarau in 1991. Il suo caso fu subito seguito da Roger Berbig, ex portiere del Grasshoppers e della Svizzera[19] divenuto noto chirurgo[27], specialista ortopedico[25][26]. Due giorni più tardi debutta vincendo il suo primo incontro, per 2-0 contro il Birmingham City in FA Cup. Durante la stagione 1993-1994 Zoff gli diede fiducia schierandolo come centrocampista centrale[1] in ben 35 incontri tra Serie A e coppe. –) svájci-olasz labdarúgó, edző. Roberto Di Matteo: How to win the Champions League & other Socio exclusives. [17], Di Matteo made his Italy debut under Arrigo Sacchi on 16 November 1994 in the Stadio La Favorita in Palermo. [37] L'eliminazione in Europa avvenne per mano del Borussia Dortmund dopo che nei turni precedenti la Lazio aveva battuto Dinamo Minsk, Trelleborgs, e Trabzonspor. Da allora Di Matteo divenne titolare[10] inamovibile[1] del centrocampo biancoceleste per tre stagioni consecutive. Le sue presenze in Coppa UEFA furono quattro e, con i biancocelesti, fu eliminato dai portoghesi del Boavista ai sedicesimi di finale. As caretaker manager of Chelsea, he steered the club to double title success, winning both the FA Cup and the club's first UEFA Champions League title in 2012,[4] but was dismissed later that year. Non l'ho fatto per calcolo.[30]». Il calciatore tentò di riprendere gli allenamenti ma prese coscienza di non avere sensibilità al piede sinistro. Quell'anno, nella massima serie elvetica, disputò, tra girone qualificatorio e girone finale, 34 gare e realizzò 7 reti. Tuttavia il biancoceleste non poté rispondere alla convocazione poiché il 2 aprile si fratturò il gomito nella trasferta della Lazio al Marassi giocata contro il Genoa. He then went on to coach Schalke 04 until May 2015 when he departed after seven months in charge, and had four months as manager of Aston Villa in 2016. Roberto Di Matteo is an Italian former professional footballer and manager. [8] Under Zeman, he was frequently deployed in the central midfield role, in which he was required to aid the team defensively, thanks to his formation as a sweeper during his youth. He came on as a 55th-minute substitute for Demetrio Albertini as Italy lost 2–1 to Croatia in qualification for UEFA Euro 1996. Zdeněk Zeman, che nell'estate del 1994 era stato chiamato a sostituire Zoff divenuto presidente della Lazio, lo confermò titolare in tutta la stagione 1994-1995, e di lì a breve conquistò la maglia della nazionale. He made his first start in his second cap, a friendly 3–1 victory over Turkey on 21 December 1994 in the Stadio Adriatico in Pescara. [10] His passing ability and accurate long-distance shooting saw him become one of the driving forces of Chelsea's resurgence in the late 1990s. In quella stagione ottenne 32 presenze e mise a segno una rete. [59][60] However, Schalke lost 2–0 in the first leg[59] on 18 February and 5–4 on aggregate. [47] Di Matteo had lasted just eight months as manager of Chelsea despite winning two major trophies, causing the decision to be controversial with many pundits and club fans. ROBERTO DI MATTEO has emerged as a shock candidate for the vacant manager's job at Liverpool, according to reports in Italy. Dopo l'undicesima giornata, con la squadra al 19º posto con 10 punti totalizzati, il 3 ottobre 2016 viene esonerato. Il 7 ottobre 2014 ha assunto la guida tecnica dello Schalke 04, da cui si è poi dimesso il 26 maggio 2015[4]. Roberto Di Matteo (Italian pronunciation: [roˈbɛrto di matˈtɛːo]; born 29 May 1970) is an Italian former professional footballer and manager. "mi dissero: fatti svizzero così andrai ai Mondiali", Di Matteo forced to retire at age 31 because of injury, Come Di Matteo si è conquistato la Champions, UFFICIALE: Schalke04, Di Matteo rassegna le dimissioni, La rete segnata alla Reggiana venne realizzata allo Stadio Olimpico di Roma nel secondo minuto di recupero del primo tempo. In the 2012–13 UEFA Champions League, Chelsea drew 2–2 with Juventus and beat Danish club Nordsjælland 4–0 away. Di Matteo, demis! Il nuovo tecnico lo impiegò come centrale di centrocampo e gli chiese di dettare i tempi di gioco nel centrocampo a zona[16]. [17][23] They then lost a play-off semi-final on penalties to Scunthorpe United, with Flo missing the decisive penalty in sudden death. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 23 set 2020 alle 09:38. The data represented with this background color are not complete. [14], Early into the 2000–01 season, Di Matteo sustained a triple leg fracture in a UEFA Cup tie against Swiss side St. Gallen and did not play for the next eighteen months. Date of Birth May 29, 1970 50 years [8] He was also important in helping his team offensively and creatively, functioning as a deep-lying playmaker for Lazio under Zeman, and helping to set the tempo of his team's play through his passing range, technique, control, and vision. Trasferitosi alla Lazio, si è affermato come uno dei migliori centrocampisti italiani e, convocato da Arrigo Sacchi, ha conquistato la maglia della Nazionale. Il 30 giugno 2009 è stato ingaggiato dal West Bromwich Albion, in Championship, sostituendo l'esonerato Tony Mowbray. Roberto Di Matteo portò in vantaggio la Lazio con un'azione individuale che si concluse con un tiro vincente nell'angolo basso alla destra di, Di Matteo trova un quadrifoglio per aiutare la Lazio, Entra Casiraghi: Signori cala il tris e Sacchi prende nota. All'età di 31 anni, nel febbraio del 2002, interruppe i tentativi di recupero e decise di ritirarsi prematuramente dal calcio giocato, dopo 18 mesi dall'infortunio. Il 7 ottobre 2014 viene nominato nuovo allenatore dello Schalke 04, subentrando all'esonerato Jens Keller.[40]. [15][27] On 4 March 2012, following the dismissal of Villas-Boas, Di Matteo became caretaker manager of Chelsea until the end of the season. Roberto Di Matteo (Italian pronunciation: [roˈbɛrto di matˈtɛːo]; born 29 May 1970) is an Italian former professional footballer and manager.. During his playing career as a midfielder, he played for Swiss clubs Schaffhausen, Zürich and Aarau before joining Lazio of Italy and Chelsea of England. [10] Invece, l'esordio con il club romano avvenne già durante la prima giornata della stagione 1993-1994, il 29 agosto 1993, quando al 66' minuto di gioco della partita disputata allo Stadio Olimpico contro il Foggia, terminata con il risultato di 0-0, fu chiamato a sostituire Paul Gascoigne. Roberto Di Matteo ada di Facebook. Roberto Di Matteo in the World Cups Information about Roberto Di Matteo and his performace in the FIFA Soccer World Cup. In this extract, Robbie talks about taking over Chelsea in March 2012 after the sacking of Andre Villas Boas. The match had ended 1–1 after extra time with Chelsea coming out victorious in the penalty shootout. [64], List of Italy international footballers born outside Italy, List of UEFA Champions League winning managers, "Di Matteo alle origini: da Paglieta alla finale di Champions", "Di Matteo's journey shaped by Swiss roots", "Di Matteo, favola azzurra. " In carriera ha ricoperto dapprima il ruolo di difensore e in seguito quello di centrocampista[1] nei campionati di Svizzera, Italia e Inghilterra. Il 4 marzo 2012 diventa allenatore dei Blues in seguito all'esonero del tecnico portoghese. Nonostante la possibilità offertagli e il consiglio di seguire le orme di Ciriaco Sforza e Marco Pascolo proveniente da uno zio[1], egli rifiutò le convocazioni della nazionale elvetica e si dedicò unicamente alle squadre di club. Roberto Di Matteo (Sciaffusa, 29 maggio 1970) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore o centrocampista.. [18][19], On 2 July 2008, Di Matteo succeeded former England midfielder Paul Ince as manager of Milton Keynes Dons on a one-year contract, after Ince took the manager's job at Premier League club Blackburn Rovers. Pantilimon poate schimba din nou echipa. Nei tre anni italiani in biancoceleste totalizzò 115 presenze di cui 88 in Serie A, 13 in Coppa Italia e 14 in Coppa UEFA. Dopo aver militato tre anni nel campionato italiano, nel 1996 si è trasferito a Londra, al Chelsea. We’ve picked out a juicy chunk of my Big Interview with Roberto Di Matteo. [citation needed] In the League Cup final, again against Middlesbrough, Di Matteo scored the second goal in a 2–0 win. Pályafutása legnagyobb részét az angol Chelsea-ben töltötte, hat évet játszott a klubban.Az olasz válogatottban 34-szer lépett pályára és két gólt szerzett. He retired as a player in February 2002 at the age of 31 following injury problems.[3]. A impedire il completo recupero del calciatore furono i danni alle fasce nervose e ai tendini[19][26]. The figures may not reflect reality. Nei quarti di finale il Chelsea elimina i portoghesi del Benfica (1-0 e 2-1). [citation needed] In a dour match, Di Matteo capitalised on an error by Aston Villa goalkeeper David James to score the winner in the 72nd minute, handing Chelsea their fourth major trophy in three years. Guarda il profilo completo su LinkedIn e scopri i collegamenti di Matteo e le offerte di lavoro presso aziende simili. [citation needed] During the 1999–2000 season Di Matteo was sidelined by injury but returned late in the season to score a handful of crucial goals, including his third Cup-winning goal at Wembley, once again in the FA Cup.