La smorfia napoletana dedica al monaco una casella ed un numero della, Quale peggior sogno dell’essere pestati a malo modo, eppure è un sogno ricorrente per il quale la smorfia ha anche un numero, il 38. subire o ricevere “le mazzate” può essere sia doloroso che piacevole, doloroso quando si subiscono ovviamente, piacevole quando, almeno in sogno, si riesce a scaricare la rabbia contro qualcuno. L’autore classifica tutti i tipi di sogni ed i procedimenti che vi operano, elenca le più disparate immagini che vi possono comparire e ne svela i sensi deducibili. A Napoli malocchio e scaramanzia sono cose serissime! In generale la presenza di una suora in un sogno si associa al numero 13. Ovviamente il maltempo rappresenta anche una situazione personale, è il simbolo di un malessere interiore che non ci, Uno dei luoghi più importanti per la popolazione contadina e di anima popolare che ha creato la smorfia è sicuramente la chiesa a cui è dedicato il numero 84. Il significato nei sogni è identico, ma va evidenziato il rispetto che la tradizione popolare aveva per le persone anziane, tanto da omaggiarle con due numeri distinti. Numero 62, il morto ammazzato. Questa, Il numero 37 nella smorfia napoletana rappresenta il monaco. E come da tradizione non esiste festa in città che non abbia per corollario un lauto banchetto. Smorfia napoletana numeri. E sempre per volere di Dio queste anime si manifestano in sogno, per chiedere preghiere o per arrivare in soccorso per il sognatore. Nella tradizione popolare questi spiritelli, Fra le caselle della smorfia napoletana, nata nel solco della tradizione popolare contadina e specchio della società umile che l’ha creata, non poteva mancare la consacrazione, in una casella, per il mestiere più antico del mondo, ed ecco, al numero 78, la prostituta. La casa cela in sé diverse interpretazioni a seconda della situazione. Ed ecco che compare la figura della malasorte. Non sono da ritenersi inclusi i pianti immotivati o quelli capricciosi dei bambini. Anche se nella Cabala il 17 è legato alla felicità, nell’antica Roma, ad esempio non era così: il numero romani XVIII anagrammando diventa VIXI che in latino significa Io … Questo numero nella Smorfia Napoletana viene chiamato letteralmente “se Lamenta”, ovvero “si lamenta”. I testicoli di conseguenza portano fertilità ed abbondanza. Ad ogni numero viene associato un avvenimento e viceversa, e nella tradizione napoletana si fanno rientrare nella smorfia anche eventi religiosi o santi (ad esempio la Madonna è associata al numero 8) e personaggi del panorama moderno o del recente passato. Numero 59, i peli. Ovviamente non si tratta di, Al ventisei è associata la festa di Sant’Anna, ricorrenza che si celebra proprio il 26 luglio, per questo la cifra 26 nella smorfia napoletana è “annarella” ossia la piccola Anna. 17, la disgrazia: il numero sfortunato nel mondo è il 13, ma a Napoli il 17 è il più temuto, soprattutto il venerdì 17. Sogni associati al numero 73 – l’ospedale con interpretazione e significato ABBANDONARE l’amante significa che rivogliamo la libertà ABITO scuro, nero indica paura di imprevisti ACCIAIO incandescente presagisce che la nostra decisione può essere nociva ad altri ALBERO fiorito è simbolo di gioia ALBERO, nell’atto di piantarlo, rappresenta progetti per il futuro AMMOGLIARSI, se […] Vuoi sapere il significato di un tuo sogno o di un fatto accaduto durante la giornata? Dai Topi (11) alla Festa (20) Numero 11, i topi . Numero 22, il pazzo. Ed eccolo, il vino buono, fare 45. Numero 27, il pitale. Non esiste un vero e proprio inventore della smorfia anche se la teoria più diffusa racconta che possa risalire all’antica Cabala ebraica secondo la quale non esiste nessun tipo di parola, lettera o segno che non abbia qualche significato nascosto o recondito che l’uomo deve essere in grado di decifrare attraverso i numeri. Restare meravigliati di fronte ad uno spettacolo stupendo, che sia un’acrobazia o un tramonto, ci riempie il cuore di gioia. Se invece non riusciamo a capire cosa dice, significa che anche nella vita reale ci sono problemi di comunicazione. Nell’interpretazione dei sogni, sognare i peli, Quando crediamo che tutto vada storto nella nostra vita c’è una cosa che facciamo sempre e cioè lamentarci! Nella Smorfia classica ci sono tanti riferimenti alla famiglia ed ai bambini, cuore vitale della tradizione familiare nel nostro Paese. Per lamento possiamo intendere anche un grido di dolore e di sofferenza, se quindi abbiamo sognato di lamentarci o di vedere qualcuno soffrire smorfka lamentarsi potremo sicuramente giocare questo. Numero 34 – ‘a Capa (La testa) La testa nella smorfia napoletana è legata al numero 34. Numero 81, i fiori. Indubbiamente si tratta di una parte del corpo che negli ultimi anni è facilmente visibile, anche solo nei cartelli pubblicitari o in televisione, Ecco il numero più sfortunato della smorfia, il 17. Secondo la smorfia napoletana la prigione fa 44, una immagine ben, Come non pensare ad una cena romantica o di affari senza una bottiglia di buon vino?! Il numero 11 nella smorfia napoletana rappresenta i topi ma anche il cambiamento. Ecco un elenco di tutti i numeri della smorfia napoletana da 1 a 90 con l’interpretazione, talvolta molto pittoresca, associata. La grotta, la caverna, le cavità appaiono con molta frequenza nei sogni. Significato, interpretazione e numero associato della parola FUOCO nella Smorfia Napoletana. Smorfia Napoletana: il significato dei numeri da 1 a 90 La figura della donna nuda in questo caso non deve essere interpretata come simbolo della lascivia. Interpreta il tuo sogno con la smorfia napoletana. Un’espressione molto colorita che identifica un personaggio ben distinto. Spesso appare come rappresentante del legame fondamentale con la vita, con la sicurezza e l’amore della prima figura di riferimento, ossia la mamma. Numero 69, il sottosopra. Se poi la tavola è imbandita al concetto di famiglia si unisce quello di unione e di convivialità. Potremmo illuderci che rivedere un caro defunto nei sogni ci aiuti a soffrirne meno la mancanza e che avere un colloquio con lui possa alleviare la nostra sofferenza ma diciamoci la verità, dai nostri cari dall’aldilà vogliamo solo i. Saranno costretti a tapparsi le orecchie i vegetariani più convinti, il 49 nella smorfia è il pezzo di carne! In gergo napoletano riempire di mazzate è sì sinonimo di percosse e violenza, ma a volte è anche un modo ilare per definire una azione forte e brusca necessaria per suscitare una qualche reazione. Numero 28, il seno. Ma che nonostante tutto è dotato di una furbizia eccezionale, capace di risolvere i più disparati problemi. Fu con le invasioni straniere che il Sinedrio, l’antica assemblea preposto per l’emanazione delle leggi, decise di rendere le conoscenze segrete. Ma quello che stuzzica la curiosità ancor più della perifrasi utilizzata è il fatto che la si trovi proprio al numero 6. Questo tipo di sogno non è ricorrente e porta con sé una forte valenza simbolica. Se quindi sognate i vostri o i figli di qualcun altro è il momento giusto per giocare questo numero al lotto. Ricevere un regalo in sogno porta con sé novità e speranze. Numero 77, i diavoli. “Chella ca guarda ‘nterra”, infatti, non è una donna anziana che cammina con la testa chinata in basso o di una signora intenta a cercare qualcosa in terra, bensì, che ci crediate o no, questo numero per i partenopei rappresenta una parte del. prossimo litigio. È quello che nei detti serve in gioco, in amore e nella vita. Altre immagini ricorrenti sono i denti (numeri 16 e 36), il cadere (numeri 18, 27 e 51), la morte (21 e 66). Del maiale non si butta via niente neanche nei sogni, per cui se si sogna un maiale, ma anche un animale in generale, ecco che la cabala ha il suo numero di riferimento. Gli anziani sono i testimoni del passato e le radici su cui basare il presente per poter affrontare il futuro. Il seno nei sogni è il simbolo delle figure femminili vicine al sognatore: figlie, sorelle, amiche, cugine. Il capitone è una grossa anguilla femmina, regina delle napoletane tavole di magro della vigilia di Natale. Il 40 ha però altri significati e può essere legato ad altri simboli, è ad esempio la cifra dell’infermiere, del notaio e dei santi. Nella smorfia napoletana il numero 40 è dedicato all’ernia, è quindi un numero che va giocato se si ha a che fare, nel sogno o nella realtà, con questo fastidioso male. Come poteva la smorfia napoletana non dedicare un numero ad una delle sue chicche gastronomiche più. La prima figura religiosa della Smorfia è la Madonna o Madonna immacolata. Il 77 è il numero del diavolo, o per meglio specificare, dei diavoli nella smorfia napoletana.Capiamo meglio insieme da dove nasce questa associazione, cosa nasconde, quali caratteristiche sono ad essa legate e cosa tenere in considerazione quando si parla di questo numero. Qui di seguito trovate abbinamenti e possibili significati metaforici dei 90 numeri della Smorfia napoletana classica: L’atmosfera romantica e speciale che si respira. La Madonna 'a Maronna . 8. Il serpente può avere significati molto differenti; può infatti rappresentare sia un simbolo fallico e quindi una pulsione sia un sentimento di sfiducia, ma soprattutto è un segnale che ci suggerisce di stare all’erta nei confronti della malignità e dei colpi bassi di chi ci sta intorno. Sicuramente la festa più amata dai bambini e perché no, anche dagli adulti, per la Smorfia fa 25. La Smorfia napoletana è una serie di numeri, dati dalla lettura dei sogni, da giocare al Lotto. Ma quali sono i rapporti tra, , la marchigiana e la romagnola ed in altre parti del nostro paese. Secondo la smorfia napoletana la nspoletana fa 44, una immagine ben. Il ricondurre numeri a cose ed oggetti per una maggiore conoscenza ed interpretazione della realtà è un processo antichissimo. Di seguito sono elencati tutti i numeri della smorfia napoletana da 1 a 90 con relativa interpretazione. La risata, l’allegria nonché il ridere in modo sonoro e prolungato e spesso a squarciagola è indice di allegria, esuberante e rumorosa. La fontana nei sogni porta con sé notizie positive soprattutto se c’è la presenza dell’acqua. Il vino ha molti significati nei sogni, frutto di secoli di tradizioni e credenze una volta molto forti e riconosciute anche da monarchi e imperatori. Fortemente legati alla loro valenza riproduttiva a volte sono annunciatori di grandi novità e cambiamenti positivi. La smorfia è, I napoletani hanno sempre mille modi per stupirci, e l’associazione del numero 30 è una di queste. Vi sono poi una serie di dettagli che possono permettere di puntare su numeri ancora diversi.