Un’esultanza che i tifosi interisti hanno scoperto il 19 marzo 2003, a Leverkusen, quando non aveva ancora compiuto 19 anni. Facciamo ora l’ipotesi che il 90% di essi (550mila tifosi) risieda in Piemonte. Il giorno dopo, tutti cominciarono a parlare di me e dell’interesse del River, ma nessuno sapeva dell’Inter”. Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. da lì il nome. Lui è legato all’Argentina, quando ci siamo conosciuti ha cominciato a parlarmene. Cattolica fino al midollo, più di ventimila tifosi stanno arrivando nella Città Eterna per assistere alla partita contro gli Azzurri. Bobby crisi nera, 2-0 contro Bob, seconda sconfitta di fila e primo posto lontano 8 punti? Lunga intervista concessa da Javier Zanetti, vicepresidente nerazzurro, ai microfoni di Inter TV. A chi più legato? Mazzola chiamò Moratti che disse di volere il numero 4 (Zanetti, ndr). Loro due grigliavano, Cambiasso prendeva gli ordini e Cruz e Milito mangiavano. E meno male che Marmotta (Marotta, ma alcuni tifosi interisti lo chiamano ancora con il soprannome di quando era alla Juve ndr) ha confermato Spalletti, come dire, altre annate in cui ci faremo ridere in faccia da tutto il calcio italiano ed estero. Cambiasso - Cuchu Cassano - Fantantoni, el pibe de Bari Guarin - Il guaro, il giaguaro Handanovic - Iceman Milito - El principe del Bernal Nagatomo - La freccia del sol levante, quando accellera "a manetta" in fascia e riparte mi diverto a chiamarlo Autogatto o Mototopo, come i vecchi cartoni animati anni '80/'90 Ranocchia - Il … Arsenal Statistics blog. C’è un giocatore che… I tifosi interisti sono fantastici, è un legame che durerà per sempre: me l’hanno fatto sentire dal primo giorno che ero uno sconosciuto. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati e della privacy. Iscriviti a Yahoo Answers e ricevi 100 punti oggi stesso. Con l’Argentina ho giocato con l’8, ma quando sono arrivato qui c’era il 4, per me un numero importante. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Perciò dobbiamo dire grazie a chi l’illustre storia della Beneamata l’ha firmata, rappresentandone sempre degnamente nome e stile. In Piemonte ci sono 4,4 milioni di abitanti e circa 2,64 milioni di tifosi (il 60%). un tempo i tifosi milanisti erano la fascia proletaria di milano cioè operai e tranvieri. Sono avversari che richiedevano massima attenzione. Gli albori del tifo organizzato della “Vecchia Signora” risalgono alla prima metà degli anni ’70 con la fondazione dei gruppi Globetrotters, Venceremos e Autonomia Bianconera. Messi o Maradona? ⚠️ L'assurdo esame di Suarez parola per parola: "Io cercare lavoro", Gomez e il Tapiro, a distruggerlo sarebbe stato Zapata, Da Baggio a Chiesa, i passaggi ‘roventi’ tra Fiorentina e Juventus, UFFICIALE – Casillas torna a casa: l’annuncio del Real Madrid, Il motivo per cui Buffon non è stato squalificato per bestemmie, Marocchi: "Vedi l'Inter in campionato e sai che la partita la vince. Si è scelto da solo il soprannome, è diventato un idolo dei tifosi dell'Inter con cui ha vinto lo scudetto dei record e figura importante in … Era una grande figura sia in campo che fuori. “In quella partita il mondo iniziò a conoscermi. Dall’incontro con altre persone venne alla luce anche il “Recoba Fans Club”, (un grazie ad Ilaria qui è d’obbligo) con cui ci piazzavamo in Curva Sud vicino alla “Banda Bagaj”. Era un grande salto per me, era la mia grandissima opportunità: dovevo fare di tutto per rimanere. L’Inter, con Christian Eriksen, ha appena effettuato uno degli acquisti più roboanti della sua storia recente.Dopo anni e anni, un top player di caratura internazionale ha scelto i nerazzurri, innalzando il livello di prestigio della società meneghina e della nostra … E qualche volta anche i nostri tifosi si prestano a tali polemiche. un tempo i tifosi milanisti erano la fascia proletaria di milano cioè operai e tranvieri. La Grande Inter è il soprannome che è stato dato alla squadra di calcio dell'Inter in riferimento al periodo degli anni '60.. Il 27 p.v. Se io vedo una partita di Messi e lascio fuori il suo palmares, per me è fortissimo. Interisti. Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi. Ma per i tifosi interisti il posto da titolare ce l’ha ancora oggi, con quel sinistro. Perciò dobbiamo dire grazie a chi l’illustre storia della Beneamata l’ha firmata, rappresentandone sempre degnamente nome e stile. La maggioranza di loro è priva di biglietto; c’è una certa preoccupazione da parte d… Prevalentemente tifosi interisti. Marco Piovella, il nuovo indagato per Inter-Napoli: le due vite del «Rosso» tra il tifo e la laurea in design Capo dei «Boys San» e responsabile delle coreografie, era stato raggiunto da un Daspo. ahahahahah, si, pero' forse e' meglio che non lo dica, comunque inizia con la s e finiscie con tronzi. Ricevi ogni settimana gli articoli più importanti di OneFootball per email e resta sempre aggiornato. caciavit o tranvee. Nino Ciccarelli, capo dei Viking, condannato a 3 anni e 8 mesi. Io lo difendo sempre, dobbiamo essere contenti di avere un argentino che ci rappresenta in questo modo: e lo fa da tanto tempo. gabibbi ( sampdoriani) = dall’arabo «habib», il nome comune degli scaricatori di porto che venivano dalle coste africane. Messi non deve vincere per forza un mondiale per essere un grande, lo è a prescindere. Durante una partita nel Banfield un telecronista disse che saresti andato al River? C’è un grande legame, in tanti hanno lasciato l’impronta qui: le tante opportunità che abbiamo avuto è dovuto anche alla nostra maniera di interpretare il calcio, che va mano nella mano col DNA dell’Inter. Così nasce la storia. Nella prima avventura alComunale (ora Gra… Inter e Argentina? : commentalo o scrivi il tuo! 10 – Julio Cruz "El Jardinero", è il soprannome che ha accompagnato le imprese sportive di Cruz. La nostra, noi (veri) tifosi interisti non tenteremo mai di scordarla o rinnegarla, ma ne saremo anzi eternamente orgogliosi. Secondo voi è più forte Lukaku o Immobile? Non lo dimentico. I tifosi dei Red avevano chiesto agli interisti di poter esporre dei ringraziamenti per il coach Benitez che, prima di lasciare Liverpool per l’Inter, aveva donato in forma anonima la somma di 96.000 sterline all’associazione “Vittime di Hillsborough”. Non gli piacciono i riflettori, io gli assomiglio: ci piace fare poco sotto ai riflettori. Ma io ero convinto di potermi giocare le mie carte. Il gigante buono era un soprannome perfetto: aveva una grande forza fisica ed … Gli striscioni erano: “Justice for the 96” e “Grazie Rafa, gentleman justice”. Si può quindi affermare che i tifosi del Toro in Italia siano circa 612mila. Gasperini: “Gomez? Un blog rivolto a tutti gli appassionati di calcio non solo a quelli con cui condivido l’amore per i colori nerazzurri. Moratti? Uomini, donne, giovani e meno giovani. Da dove nasce il soprannome Pupi? “Chiedo scusa ai miei genitori, ma, in mezzo alla foto di loro due, porto sempre quella di Ronaldo”. L’avversario più difficile? Il primo terzino fluidificante dell’era moderna, Cabrini è arrivato molto dopo. Il soprannome Biscione per la squadra (così come il plurale biscioni per i giocatori) ... con allusione all’origine proletaria dei tifosi della compagine; gli interisti come baùscia ‘saliva’, ma anche, per estensione, ‘persona superba’, con riferimento alla loro origine borghese. NUOVE EMOZIONI. Sheva e famiglia si trasferiscono così a Londra, e per i tifosi milanisti il trasferimento rappresenta un dolore quasi pari a quello degli interisti che nel 2002 persero Ronaldo. Altre volte aveva dei a un soprannome (Pluto). Il coro dai tifosi dell’Inter che ti piace di più? Nella partita in cui mi ha visto ho fatto benissimo: l’Inter stava guardando anche Ortega, oltre a Rambert. A concerto terminato ci sono alcuni tifosi interisti (ma veneti) che brindano alle gufate andate a buon fine mentre i bianconeri bevono per dimenticare la beffa di Madrid, seguita tra una canzone e l’altra. "Tanti auguri Aleksandar Kolarov!Oggi il difensore serbo compie 35 anni e festeggia il suo primo compleanno con la nostra maglia. da lì il nome. Io sono contento di quello che ho vinto, ma più del percorso che ho fatto. Ci siamo goduti Diego, godiamoci Messi. All’epoca la posizione di questi gruppi era politicamente di sinistra estrema, da quel momento in poi si passa a fazioni apolitiche. Vietato ai deboli di cuore: Il soprannome storico dell'interista è "bauscia", termine milanese che sta a indicare la bava che esce dalla bocca di chi si dà delle arie e crede di essere sempre il migliore.Non per niente la sua squadra è una delle più blasonate d'Italia, può contare su sei milioni e mezzo di tifosi ed è l'unica, assieme … : Ho la mente vuota... non so cosa scrivere! Il sudamericano da non dover far arrabbiare? Pupi nasce dal mio quartiere in Argentina, è il soprannome che mi ha dato uno dei miei allenatori che ho avuto. Il 4 dicembre del 2013 viene impiegato da Walterone Mazzarri in Inter-Trapani di Coppa Italia. Blog Calciomercato.com - Massimo 48 ha scritto un articolo dal titolo D.d.I. Moratti? mentre gli interisti erano i bauscia perchè appartenevano più alla borghesia. infatti quell'Inter cercava il contropiede, gli lasciava tutto lo spazio necessario, al pelatone. Ce n’erano tanti nascosti. Donkey Kong mostrizza 2-0 Neo Cortex rimanendo così penultimo a 7 punti!. I tifosi dei Reds avevano chiesto agli interisti di poter esporre dei ringraziamenti per il coach Benitez che, prima di lasciare Liverpool per l’Inter, aveva donato in forma anonima la somma di 96.000 sterline all’associazione “Vittime di Hillsborough”. L’arrivo con Rambert? Per noi l’Inter diventa famiglia: le nostre usanze le abbiamo portate qui all’interno del club. L’ex capitano ha raccontato l’importante legame tra i colori della Beneamata e l’Argentina. Durante i tafferugli tra i tifosi vicino a San Siro morì Daniele Belardinelli. OneFootball è la tua risorsa migliore su notizie, statistiche e trend sul calcio. L'ultima giornata si disputò il 5 maggio 2002 e la classifica era la seguente: Inter 69, Juventus 68, Roma 67. Corriere di Verona: "Con l'Inter...", GdS - Inter, ecco il peggiore contro lo Spezia: "Resta impigliato nella ragnatela". Rosso e Porcy non sbagliano: 1-2 e 2-1 contro Spyro e N.Tropy. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. Nella mente e nel cuore dei tifosi interisti non saranno mai cancellate diverse realizzazioni del rigoglioso argentino, tra cui, in particolare: il gol contro l’Arsenal in Champions League, nello storico scalpo di Highbury per 3-0, il 17 settembre 2003, quando Cruz, Martins e van der Meyde gelarono la bomboniera londinese; la rete … Era libero e me lo sono preso e me lo porto tuttora. Il numero 4? Giggs uno di questi: le poche volte che ci siamo affrontati, facevamo tutti e due avanti e indietro. ... scatenando il panico in tutti i tifosi interisti, che già se lo vedevano trasformato nel nuovo Trezeguet. Il primo Kakà che arrivò al Milan poi. Inter, Elkjaer-Larsen a gamba tesa sull’approdo in nerazzurro di Eriksen. Che ne pensi delle risposte? " A parte i tifosi interisti, tutta Italia sarà con noi domani sera". ... conosciuto con il soprannome ‘il … Perché dovrei sceglierne uno? Simoni una volta mi disse di marcare a uomo Zidane, era difficile toglierla. Ognuno di noi ha la sua personalità. Io italiano? martedì 30 settembre 2008. Quando indossi la maglia dell’Inter la prima volta, senti qualcosa di speciale:  e noi argentini l’abbiamo capito bene. Io l’ho avuto in campo, anche per il ruolo che avevo: sono stato sempre molto tranquillo. E’ una persona fantastica, fuori dal campo era di un’umiltà che ho visto in pochi. Ma quando dovevo intervenire lo facevo eccome. Altri insulti random per l’Inter: “Inda”, storpiando il nome così come avevano fatto i proprietari cinesi qualche anno fa; aver dato Pirlo e Seedorf in cambio di Guglielminpietro e Coco; il 5 maggio. L'esonero di Mazzarri ha scatenato un entusiasmo infantile in buona parte dei tifosi interisti. Questa sera per l'Inter veramente 3 punti pesanti vero? bibini ( genoani ) = in genovese tacchini , causa grifone simbolo del cfc genoa. La nostra, noi (veri) tifosi interisti non tenteremo mai di scordarla o rinnegarla, ma ne saremo anzi eternamente orgogliosi. 19 Dicembre 2020. flash news. Siamo concentrati sulla Roma” Soprattutto sono fratelli: dal primo momento c’è stata alchimia. L’Asado? Sono 25 anni che sono in Italia, mi sento italiano: con l’età uno matura e cerca sempre di avere un equilibrio. Questo il messaggio lanciato da Ancelotti al "nemico" Mourinho . L’arrivo con Rambert? Puoi accedere per votare la risposta. bauscia (interisti) = vocabolo dialettale atto a designare una persona sbruffona, letteralmente significa … Ne parliamo da giorni. Ma voi davvero pensate che questo milan puo vincere lo scudetto? Un dettaglio che spesso viene trascurato, considerato quasi superfluo, quando invece dovrebbe risultare fondamentale: anche i calciatori sono tifosi.Anche loro hanno passato notti insonni nella speranza di veder la loro squadra vincere una partita o sollevare al … Pupi nasce dal mio quartiere in Argentina, è il soprannome che mi ha dato uno dei miei allenatori che ho avuto. Si parte e i tifosi interisti vedono un’Inter sorprendente che aggredisce il Napoli, gioca in modo molto serrato in grado di limitare bene gli spazi, nonostante la velocità degli azzurri. L'altro soprannome era "no, non sono il figlio di "Emiliano Bonazzoli". é stato definito da Conte vaccination day... ? C’era anche qualche straniero non tifoso dell’Inter, ma estimatore di Recoba. Tra tutte, quella, determinante, al Camp Nou contro il Barcellona Io non capisco come si faccia a criticare uno come Messi. C’è il paragone con Diego: lui è stato un grande, Leo è un grande ora. Samuel in campo l’abbiamo visto, fuori non parlava. Pertanto tutti i tifosi sono ben accetti a patto che mantengano un comportamento sportivo e civile. L'allenatore livornese probabilmente non ha le physique du ruole per gestire una grande squadra, ma a sua difesa bisogna ricordare come sia stato scelto da un'altra dirigenza (Moratti) e non abbia avuto a disposizione una rosa di grande qualità. Alcune sue parate rimaste impresse nella memoria dei tifosi interisti gli sono velse il soprannome di "acchiappasogni”. Nel mondo del calcio c’è un particolare di cui molti si dimenticano. A Roma già si respira l’aria della festa-scudetto e persino i tifosi laziali ("gemellati" con gli interisti… Scarcerato dal gip Salvini. Era uno con il dribbling nel sangue, tanto che Gianni Brera gli diede il soprannome di “Dribblossi”. Erano infatti così appellati i tifosi interisti (prevalentemente borghesi, industriali, commercianti, e appunto un po’ sbruffoni) da parte dei cugini milanisti (che a loro volta erano chiamati casciavit dagli interisti, essendo i tifosi del Milan di estrazione più popolare, espressione della Milano operaia). Sempre pronto a lottare, un grande. Soprannomi tifoserie. Bell'idea, per carità, ma i tifosi interisti si augurano che il loro allenatore inizi ad imitare quello del Barça anche sul piano dei risultati, perché non credo sia necessario informare voi lettori del risultato di Barcellona-Osasuna. Carlo Pellegatti è il leccaculo ufficiale Mediaset destinato alla cronaca delle partite, degli allenamenti, della vita dei giocatori, del prato che cresce e dei cessi che si otturano nel campo sportivo del Milan. Ipotesi leggermente forzata considerando i numerosi Toro Club sparsi lungo la penisola, ma ragionevole. Il tiro è fulmineo e potente come i suoi diventato simbolo della squadra e ispiratore dei tifosi, ha vagabondato per. Molto amato dai tifosi, tanto che il suo. Zanetti: "Tifosi dell'Inter fantastici. No, ma gli juventini sono Gobbi, gli interisti Piangina. Tiny Tiger si riprende e schiaccia Orsy 4-1. Ronaldo senza tutti quei rigori non arriverebbe nemmeno a 10 gol stagionali, siete d'accordo? Per ognuno di noi ci sono dei momenti. CL ARSENAL-PORTO= 4-0 caciavit o tranvee. CdS: "Il rinforzo ideale di gennaio per l'Inter", VIDEO - Passione Inter Café: il giorno dopo Inter-Spezia 2-1, Il Verona perde Kalinic: problema muscolare. L’Irlanda ha una grande tradizione religiosa. I tifosi nerazzurri vengono anche chiamati “Sfinteristi”, con un chiaro riferimento allo sfintere, quel punto del corpo dal quale-vabbè, ci siamo capiti. diciamo che i cuginastri sono i bbilanisti e noi i campioni d'italia. OneFootball STESSO GIOCO. Tutto questo a discapito della continuità, che probabilmente gli costò il posto nella vittoriosa spedizione spagnola al Mundial ’82. È stato un compagno di squadra meraviglioso, uno dei punti di riferimento della squadra. questi sono un po' i soprannomi storici. I migliori auguri da parte dell'Inter e di tutti i tifosi interisti". Questo ci ha legato molto, abbiamo un forte legame: il calcio dà l’opportunità di conoscere grandi campioni e grandi persone. adesso non vale più questa distinzione di classe sociale. Ho avuto la fortuna di affrontare grandissimi campioni. ... Da dove nasce il soprannome Pupi? Altre domande? Prima lo lasciavo a Samuel e Burdisso, io facevo il cameriere: portavo la carne. Luca Da Ros,l'ultrà nerazzurro arrestato per gli scontri di Inter-Napoli, ha riconosciuto altri 7-8 nomi presenti agli scontri. Gli striscioni erano: “Justice for the 96” e “Grazie Rafa, gentleman justice”. Il Napoli può ancora vincere il tricolore? Insomma si gioca alla pari e si vedono anche occasioni in attacco. La partite da disputare erano Lazio-Inter, Udinese-Juventus e Torino-Roma. Quando mi vide la prima volta disse..." FC Inter 1908 . Era il capocannoniere del nostro campionato, all’epoca potevano giocare solo 3 stranieri: l’Inter aveva preso lui, Roberto Carlos e Paul Ince. Tuttosport: Massa aveva alleggerito il referto di Insigne, forse aveva saputo degli insulti dei calciatori interisti. Baggio? Ma vedo che...", Da Cagliari al Napoli: lampi del vero Sensi. “I tifosi interisti non si preoccupino: dopo tanti anni in questa società, posso affermare che la Serie B non è nel nostro codice genetico”. Io lo faccio per il ruolo che ho, ma se devo scegliere preferisco parlino gli altri. Tifoso ucciso, restano in carcere i tre ultrà interisti. Lasciando da parte gli argentini, dico Cordoba, Zamorano: subito c’è stata quest’empatia, è un’amicizia che dura con persone importanti. Dove gli interisti si sentano a casa ma dove tutti gli altri non si sentano estranei. Alcuni ad esempio, in buona fede, magari perché vicini a giovani atleti che non riescono a trovare lo spazio desiderato, parlano di politiche che rimandano eccessivamente l'esordio dei ragazzi nel professionismo, ritardando a cascata anche la maturazione dei più giovani. Col senno di poi, il Milan ha forse fatto un affare: nei due anni londinesi Sheva è il fantasma del bomber implacabile degli anni d’oro nel Milan.